venerdì 11 novembre 2016

Tortini di Quinoa Zucchini e Pinoli (Ricetta Vegetariana, Light e facilissima)

Ecco una ricettina facile facile, con pochi e semplici ingredienti,
per cucinare la Quinoa che servita così è davvero carina e simpatica da portare in tavola.
Ancora mi stupisco quando con una ricetta così semplice si può 
ottenere un piatto gustoso, originale ma anche bello da presentare!
Ecco perchè amo cucinare!
Inoltre sono particolarmente orgogliosa di questi tortini
mi sono divertita molto a farli e ho visto che sono state un successone
sia sul gruppo FB che fra i miei amici!
Passo subito alla ricetta perchè è quasi mezzanotte . . . e ho un occhio già chiuso!

Mi raccomando se provate le mie ricette ricordate di fotografarle e di mandarmele o
  di taggarmi su Facebook o su Instagram #simoscooking
 Ingredienti:
(per 5 tortini come da foto)
- 200 gr di Quinoa
- 400 ml di acqua
- 500 gr di zucchine
- 1 scalogno
- 70 gr di pinoli
- parmigiano grattato qb
- sale qb
- olio qb

Sciacquate più volte la quinoa fino a che l'acqua non diventerà limpida.
Mettetela in una pentola con il doppio della sua acqua e portatela a bollore.
Coprite con il coperchio e lasciate bollire a fiamma dolce per 10 minuti
(io per sicurezza ogni tanto controllo che non attacchi ma non è mai successo).
Spengete il fuoco e lasciate coperta per 5 minuti,
dopo sgranatela con una forchetta.
Se la cuocete un po' prima di prepararla
conditela con un filo d'olio.

Nel frattempo tostate i pinoli per qualche minuto in una padella antiaderente.
In un'altra padella mettete un po' d'olio, lo scalogno affettato sottile poi quando sarà insaporito unite le zucchine, tagliate a rondelle.
Fate stufare qualche minuto e lasciatele raffreddare un po'.

In una ciotola mettete la Quinoa, le zucchine (lasciatene qualcuna per la decorazione), meglio se tutto sarà ancora tiepido in modo che si amalgami bene il tutto, unite anche i pinoli (anche di questi lasciatene un po' se volete per la decorazione finale) e qualche cucchiaiata abbondante di parmigiano, mescolate bene e aggiustate di sale.
Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati 
dentro una pirofila riempite il coppapasta,
livellate con il dorso del cucchiaio
e con il coperchio premete un po' per compattare il vostro tortino.
Formate i tortini fino ad esauriemento della quinoa.
Decorate con quelche rondella di zucchina e pinoli
Mettete in forno per una 15na di minuti 
e servite!
BON APPETIT!

15 commenti:

  1. Ma che buni saranno questi tortini, hanno un bel aspetto molto invitante !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo sono davvero! facili e buoni!
      baci baci

      Elimina
  2. Adoro la quinoa, questi tortini sono molto particolari e sfiziosi. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io adoro la quinoa, non è molto che l'ho scoperta...ma ora mi ci diverto!
      a domani!

      Elimina
  3. La quinoa la utilizzo spesso e mi piace proprio! mi hai dato una buonissima idea su come utilizzarla! grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì è davvero un ottimo modo per cucinarla
      mi raccomando Paola, fammi sapere!

      Elimina
  4. Ottimo abbinamento di sapori e bellissima presentazione, complimenti!!

    RispondiElimina
  5. Buonissimi e davvero belli da vedere. Complimenti Simo e un super abbraccio

    RispondiElimina
  6. Questi li faccio di sicuro: la quinoa la consumiamo settimanalmente. Starebbero bene anche come ripieno all'interno di un guscio di briseè. Grazie Simo

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona