martedì 4 febbraio 2014

Plumcake al Cocco con Cuore . . . Nocciolato

Se penso a questo plumcake che doveva essere mini, o meglio tanti piccoli plumcake monoporzione mi ci viene ancora da ridere . . :D
L'altra settimana avevo fatto un po' di rifornimento di qualche stampino carino per S. Valentino, e oltre a dei fantastici cuori (di cui vedrete gli ottimi risultati venerdì o sabato per l'appuntamento con il dolce), avevo trovato dei carinissimi stampini monoporzione.
Così dopo aver visto questa bella ricetta del Blog Cestino di Ciliegie, ho deciso che li avrei proposti per S. Valentino con ripieno di . .  CUORI ovviamente
Ma ho avuto qualche inconveniente (strano direte voi . . !!)
Non mi ero accorta che non avevo abbastanza farina di cocco e farina di riso, quindi ho sostituito quella mancante nella stessa quantità totale, con farina di kamut.
Inoltre quando l'impasto era pronto, mi sono messa a montare questi famosi stampini, convinta di far veloce invece non ci sono riuscita, così dopo una bella sudata ho optato per lo stampo classico del plumcake.
 E sapete che vi dico?
Che io un plumcake così buono non l'avevo mai mangiato!
Sarà la farina di cocco, sarà il cuore di nocciola, sarà l'ottima ricetta, 
sarà quel che sarà ma così soffice non mi era mai venuto.
Sì perchè il plumcake è un dolce veloce da fare, leggero (non c'è burro) ed apparentemente semplice, ma invece non è così, spesso lievita durante la cottura poi si affloscia, oppure rimanere crudo . .  insomma questa è la prima ricetta che mi soddisfa sotto tutti i punti di vista e per questo ve la propongo molto volentieri.
Quindi ringrazio Maria per la splendida ricetta, che qui trovate nella versione originale e vi invito a visitare il Blog Cestino di Ciliege perchè è davvero carino e ricco di bellissime e soprattutto golosissime idee!

Ritornando al mio Plumcake . .  vogliamo parlare del cuore (di nome e di fatto) nocciolato?
Non chiedetemi come mi è venuta questa idea  . . forse per la voglia di qualcosa di GOLOSO, ma non troppo pesante, ed è pure carino se lo volete proporre al vostro LUI o LEI per la colazione di S. Valentino che ne dite?
E se non avete nè un Lui nè una Lei avrete una persona che amate che sia il fidanzato, il marito, ma anche un figlio, un'amica, una sorella . . . no?
Se invece volete fare prima, invece di fare i cuori, versate semplicemente  un primo strato di impasto "bianco", mettere l'impasto di cacao e nocciole, e poi coprire di nuovo con l'impasto iniziale.
Credo che il risultato sarà lo stesso ottimo.
E sapete cosa? mi sa che appena riuscirò a montare gli stampini  . .  proverò a fare tutto l'impasto con cacao e nocciole . . . secondo me verranno strepitosi .  . . ma intanto BECCATEVI QUESTO!!

Ingredienti:
- 3 uova
- 200 gr di zucchero
- 100 gr olio di semi di girasole
- 120 gr di latte
- 60 gr di ricotta
- 1 pizzico di sale
- scorza grattugiata di mezzo limone
- 70 gr di farina di kamut
- 80 gr di farina di riso
- 180 gr di farina di cocco
- 1 bustina di lievito
- 25 gr di granella di nocciole
- 10 gr di cacao
- zucchero a velo qb

Montate le uova con lo zucchero ed il sale.
Quando saranno belli spumosi, aggiungete la scorza di limone, il latte, la ricotta ed amalgamate bene.
In una ciotola mettete le 3 farine, il lievito
ed unitelo al composto di uova.
Sbattete con la frusta e unite a filo l'olio senza mai smettere di mescolare.
Quando sarà ben amalgamato prendete una parte di impasto, un po' meno di un terzo, mettetelo in un'altra terrina e unite il cacao e le nocciole tritate.
Amalgamate bene e versate l'impasto in un piccolo stampo, che avrete imburrato, a me è bastata una spruzzata dello spray staccante (La Drogheria)
livellate e cuocete circa 10-15 minuti.
Sfornatelo dopo una decina di minuti che avrete spento il forno e sformatelo quando sarà freddo.
Con un taglia biscotti a forma di cuore fate i vostri cuoricini, ma non assaggiateli  . . . altrimenti i vostri cuori non arriveranno al passaggio successivo! però i ritagli sì ;)
Mettete ora l'impasto "bianco" nello stampo del plumcake , sempre imburrato e per me sempre spruzzata di spray staccante(La Drogheria)
e infilzate bene i vostri cuori, cercate di metterli dritti 
ma anche se verranno un po' storti saranno carini uguale
Cuocete nel forno a 180° per circa 45 minuti, facendo la solita prova stecchino.
Controllate durante la cottura i vostri cuori e se necessario, ma non prima di mezzora per evitare di fermare la lievitazione, spingeteli leggermente verso il basso con una forchetta.
I miei cuori sono venuti tutti diversi uno dall'altro, ma è troppo simpatico e soprattutto troppo buono!!
E rimane soffice anche nei giorni successivi, purtroppo lo mangia solo mio figlio, noi siamo a dieta :(
                           BON APPETTIT!

E poi una bella spolverata di zucchero a velo
 

ed ecco il cuore nocciolato . . che bontà!


 
 

35 commenti:

  1. Golosissimo! Bello il cuoricino!!!

    RispondiElimina
  2. l'importante è che sia venuto buono e questo mi sembra buonissimo!! i cuoricini sono un amore, davvero un'idea carina :D

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Sabrina sììì ottimo direi
      buona giornata a te

      Elimina
  3. Un'idea carinissima e anche molto golosa !!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buongiorno Alice
      sììì buonissimo!!
      un bacione :)

      Elimina
  4. Simo sono veramente contenta che ti sia piaciuto.....con la farina di Kamut sarà ancora più buono, hai visto quanto è soffice e si mantiene morbido anche il giorno successivo. L'idea dei cuori di nocciola è favolosa quindi ci proverò anche io!!!
    Un forte abbraccio e un bacione :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie a te! sìssì spesso sostituisco la farina di kamut alla 00, i dolci vengono più soffici.
      sì lo mangia solo mio figlio,noi siamo a dieta, e ti assicuro che stamani è ancora buono da domenica!
      un bacione a te e buona giornata

      Elimina
  5. che bello mi piace questo cake! ciaoooooooo

    RispondiElimina
  6. Wow ! Che buono che dev'essere :) Soffice soffice ! Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima
      grazie del passaggio
      a domani!

      Elimina
  7. buono questo simooooo! che bell'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale detto da te...è un piacere
      buona serata

      Elimina
  8. Mamma mia *___* ma è da svenimento questo plumcake!!!!! Bellissimo il suo cuore e chissà che bontà ^_^
    Grazie x aver pensato al mio contest, inserisco subito la ricetta!
    Buona giornata <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma figurati il piacere è tutto mio!
      grazie e a presto

      Elimina
  9. che meraviglia e che dolcezza nelle tue spiegazioni!!!!!!!! ciao tati
    ps volevo metterti il mio link, ma non riesco, non hai la voce NOME URL. come faccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, senti io ho provato a cercare il tuo blog, ma non riesco a trovarlo, mi lasci il link la prossima volta così passo a trovarti!
      ciaoooo

      Elimina
  10. Bello da vedere e sicuramente buono a mangiarlo. Sembra molto soffice !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è in effetti!
      grazie del passaggio a presto

      Elimina
  11. Che carinooooo e che buono. Ma sai che era da un po' che mi chiedevo come si facesse a fare i cuori nel plumcake !!!!!! Che tonta, non ci ero mica arrivata.
    Super baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero non lo sapevi? son contenta di essere utile a qualcuno dicendo qualcosa di nuovo!
      ahahhah ricambio i super baciiiiiiiiii
      :***

      Elimina
  12. Che bell'idea questo plumcake, deve essere delizioso...mi piace molto il tuo blog e mi sono unita ai tuoi lettori con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Vale che bello! grazie di essere passata
      a presto allora!

      Elimina
  13. Ma che bello questo plumcake cuoricinoso, mi piace moltissimo :)
    Ma un pezzettino, mangialo, la dieta domani ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh l'ho mangiato domenica...!
      grazie Daniela :)

      Elimina
  14. Bi gust is megli'che uan....ah ah ah......nota pubblicità...ma chiarisce il mio pensiero.....il tuo plumcake è un amore di dolce Simo!

    RispondiElimina
  15. simo, mi fai morire, sei troppo forte...sapessi che ricetta ti aspetta domani! ciao e bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio no Ale . . . no ti prego...!
      o.O

      Elimina
  16. se clicchi sul mio profilo google trovi il mio link e vai direttamente, oppure ecco: http://ricettedicucinagratis.com/blogs/tati.
    ciao e grazie alla tua prossima ricetta

    RispondiElimina
  17. Idea fantastica!!!Complimenti.

    RispondiElimina
  18. ma quanto è bello, complimenti!!!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona