giovedì 21 novembre 2013

Zuppa di Scarola e Borlotti (Ricetta Vegetariana)

Non so voi ma quando il freddo si fà sentire mi piace "coccolarmi" con una bella zuppa calda, o una bella vellutata e vedo che anche a casa mia  non la rifiuta mai nessuno!
A volte è vero che quando ci vogliamo "coccolare" ci concediamo un dolce, ma una zuppa mi sa più di casa, di mamma, di famiglia è vero o no?
Quindi d'inverno cerco di farle almeno una volta alla settimana, che sia una semplice vellutata di zucchine, di pomodori, di cavolfiore (non storcete il naso è buonissima l'ha mangiata anche mio figlio che non sopporta nemmeno l'odore del cavolo).
E' bello vedere il calore che sale su dal piatto e scaldarsi " a cucchiaiate" sia la pancia, ma anche il cuore, sarà che per noi l'unico momento di "ritrovo" è la cena, ma nemmeno tutte le sere, perchè anche durante la settimana non è così scontato essere tutti insieme, chi ha gli allenamenti, chi ha la partita, chi ha la morosa . . . e vabbè ;)

Dalle mie parti non si usa fare la zuppa con la scarola, ma questa bellissima idea l'ho vista sul Blog Fragola Elettrica, dal carissimo Ennio, e la trovate qui

Visto che l'anno passato provai a fare la vellutata Iceberg & Gamberetti, quando ho visto questa ho avuto subito voglia di provare.
E' una ricetta molto semplice, con ingredienti molto comuni e anche molto economici, ma non per questo è da sottovalutare, anzi a me piace fare piatti gustosi con ingredienti semplici e secondo me questa è buonissima e ringrazio Ennio per averla condivisa ed avermela fatta apprezzare.
Ho fatto solo alcune piccole modifiche,  aggiungendo una patata a pezzetti, e ho messo più acqua . . conoscendo le mie bocche . . .
A casa mia è stata molto gradita, anche il giorno dopo che era ancora più saporita, e a voi ?
Piace?
Ingredienti:
- un cespo di scarola
- ca. 300 gr di fagioli borlotti (per me in scatola)
- 1 patata
- olio evo qb
- 1 spicchio d'aglio
- acqua qb
Pulire la scarola e metterla in abbondante acqua salata bollente per 10 minuti
Scolatela

Mettete a rosolare l'aglio in una padella con qualche cucchiaio d'olio, facendolo rosolare.
Aggiungete poi la scarola e i fagioli e lasciate da parte il loro liquido di cottura (per me erano in scatola quindi ho saltato questo passaggio)
Rosolate per altri 5 minuti lasciando insaporire il tutto.
A quest punto potete levare l'aglio e aggiungere l'acqua calda (per me circa 500 ml) e il liquido dei fagioli.
Aggiustate di sale e mettete un pizzico di peperoncino (io lo preferisco al pepe ma fate a vs gusto) e coprite con il coperchio.
Lasciate cuoere per un'oretta a fiamma bassa.

Come ogni zuppa dei crostini di pane o crackers per accompagnarla . . . saranno graditi!
BON APPETTIT!
 

25 commenti:

  1. Adoro le zuppe, in questo periodo le mangio spesso anch'io, e la tua è fantastica!!!!:) un bacione Simo! Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo...
      a quest'ora,,, buona serata!
      un bacio

      Elimina
  2. Bravissima Simooooo :D Mi piace tanto la zuppa di scarole, qui si fa spesso! Un bacione e complimenti, buona giornata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco vedi...da noi no!
      ciao Valeeeeeeeeeeeeeeeeeee
      :*

      Elimina
  3. E lo sapevo io, quando cominci con le zuppe, chi ti ferma più !!!!!!!!! E' meravigliosa, come sempre .
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ciao Simo!
    E' proprio vero, quando la sera torni a casa e fuori è freddo e magari piovoso una bella zuppa ti rimette al mondo!
    Grazie di aver partecipato al nostro contest!
    A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
  5. Cara Simo, poco tempo fa ho assaggiato in un ristorante dei cappelletti ripieni di pesce con un sugo di scarola. Inutile dire che la scarola in guazzetto era deliziosa da lì mi è rimasta la voglia di combinare qualcosa di particolare con questa insalata e la tua zuppa potrebbe dare proprio il cado mio. Un abbraccio simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? bel primo !!
      prova prova e fammi sapere!
      a presto

      Elimina
  6. oggi ho preso una mega grandinata e sono rientrata a casa bagnata .... come avrei voluto trovare la tua zuppa ad aspettarmi!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha Alice voltentieri...!
      per te un piatto c'è sempre (bisogna vedere se è il giorno giusto!)

      Elimina
  7. e'muna zuppa molto invitante! mi piacciono anche le minipentoline dove l'hai presentata! mmm...che fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie annalisa
      un bacione e buona serata

      Elimina
  8. Ciao Simo! Ti ammetterei volentieri, ma mancano gli ingredienti necessari per essere ammessa! Meglio la ricetta con la zucca, mandami il link!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah scusa credevo che andasse bene qualsiasi ingrediente autunnale, no problem!
      grazie !

      Elimina
  9. ahhah Lisa... mi conosci eh?
    un bacioneeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  10. Ti è venuta veramente bene!!!!! :D Complimenti Simo!!!!!!!!

    PS: in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  11. ciao simo spero di risponderti in tempo...io ho usato il lievito granulare perchè in casa avevo quello , il panetto ottenuto lo faccio lievitare sino al suo raddoppio ,il pane prima di metterlo in forno lo lascio lievitare altri dieci minuti,se lo rifai fammi sapere,per quanto riguarda il comportamento di tuo marito con la gattina non mi stupisce affatto perchè mio marito si comporta nello stesso modo con il nostro nerino !!!! un bacione grande...p.s.la zuppa eccellente !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara poi ho dovuto cambiare programma perchè domani ho ospiti e mi sono anticipata un po'....
      bacio e buon we

      Elimina
  12. Ma che bella calda... certo con questo freddo arrivare a casa e trovarla al tavolo deve essere di verissimo conforto!!! Un bascione!

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    Che carino il tuo blog e che dolcezza la tua zuppa,è vero, scalda la tavola e fa molto casa !
    Complimenti!
    Alla prossima.

    RispondiElimina
  14. Buonissima la tua zuppa !!!!!!! B.domenica, un bacio !!

    RispondiElimina
  15. Bella l'idea di usare la scarola in questo modo e poi con il freddo di questi giorni una zuppa calda ci vuole proprio.... complimenti

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona