lunedì 22 luglio 2013

Californiana al Cacao con Crema al Cioccolato Bianco & Amarene


Sul mio gruppo FB CuochineTuttePazze, qualche mese fà impazziva la Crostata alla frutta con base morbida, che poi girovagando su internet ho scoperto che è una torta americana chiamata "Californiana"
Di solito viene appunto fatta come base per le crostate di frutta, e viene cotta nello stampo "furbo",
cioè quello normale della crostata

ma sformato al contrario, in modo di avere invece che la "consueta crostata" una forma più carina con i bordi un po' più alti e il centro  un po' abbassato e quindi adattissimo per essere riempito con una crema pasticcera e della frutta.
Ecco perchè "furbo", quante cose imparo dalle mie CTP  che lovvo da morire!
Ma non ho questo stampo, (ahimè non posso comprarli tutti!) e ho usato uno stampo in silicone per le crostate, quindi non essendo furbo ho rimediato in altro modo, se seguite il procedimento vedrete come ;)

E' una base che rimane soffice, quindi amatissima anche ai bambini e adatta ad  ogni occasione, può essere farcita con qualsiasi tipo di crema e/o frutta, e soprattutto è veloce e pratica (chi mi conosce sa che è una delle cose più importanti per me) perchè non è come la classica frolla che ha bisogno del classico "riposo" più o meno lungo.
Inoltre ho trovato una ricetta della Californiana al Cacao su un Forum di cucina, forse Cookaround, ma ho messo un paio di ricette insieme, non ricordo esattamente perchè ho fatto un copia ed incolla veloce, la farcia è di una Crema Pasticcera al Cioccolato bianco ed Amarene.
Vi confesso che ero troppo curiosa di provare le Amarene  Fabbri, dopo aver ricevuto la campionatura di cui vi parlavo, ma non perchè non le conoscessi, ma perchè questa volta è diverso!
Vi invito a fare un giro QUI dove potrete trovare anche tante ricettine fresche e golose.

Ingredienti:
Per la Base
- 110 gr di Farina
- 2 uova
- 70 gr di burro fuso
- 70 gr di zucchero
- 50 gr di cacao
- 1 pizzico di sale
- 2 cucchiai di latte
- 1/2 bustina di lievito
Per la Farcia:
- 500 ml di latte
- 1 uovo
- 100 gr di zucchero
- 50 gr di farina
- ca. 200 gr di cioccolato bianco
Per Decorare
- Amarena - Fabbri
- Topping Wild Cherry - Fabbri

Sbattere le uova con il latte lo zucchero e il burro
aggiungere il cacao
setacciare anche la farina e il lievito
Imburrare la vostra teglia, meglio se avete lo stampo "furbo" ma 
 se come me non ce l'avete aiutatevi con una spatola cercando di alzare un po' i bordi
mettere in forno a 180° per 20-30 minuti.

Intanto preparate la crema, sbattendo le uova con lo zucchero e la farina
poi aggiungete a filo, sempre mescolando, il latte caldo
a questo punto accendete il fuoco e portare ad ebollizione, senza mai smettere di mescolare.
Spengete il fuoco ed aggiungete il cioccolato bianco a pezzetti e mescolare
fino a che non si sarà sciolto completamente, mettete in un contenitore e coprite con la pellicola trasparente
in modo che si freddi senza che si formi la "pellicina".

Quando la vostra base sarà cotta e se avete lo stampo furbo siete a posto, se no fate come me, lasciatela freddare un po' e  poi con una forchetta cercatedi appiattire la parte centrale in modo da rendere "furba" la vostra base anche senza stampo! ahahahha
 
Quando sarà fredda farcitela con la vostra Crema Pasticcera al Cioccolato Bianco.
Come vedete io l'ho messa con una siringa con bocchetta a stella, in modo da farla un po' più carina, anche se era la prima volta e non è venuto un gran capolavoro.
Decorate poi con le Amarene Fabbri e con il Topping Wild Cherry

BON APPETTIT!!


e la fetta super libidinosa...si capisce? 



21 commenti:

  1. Ciao, con cioccolato bianco e amarene...ci prendi letteralmente per la gola! Molto bella da veder questa torta realizzata con una base altrettanto golosa e composta in modo diverso. Non parliamo poi della farcia...divina!
    Ok..una fettina ne è avanzata per noi?!?!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti è golosa, però non pesantissima dai...
      no mi spiace... finita da un po'...
      grazie del passaggio e del commento
      :)
      a presto

      Elimina
  2. Sai che non la conoscevo? mi sa che la copio presto, ti è venuta una meraviglia, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero??? una cosa che io non so e tu non sai?
      e se la copierai per me sarà solo un onore!
      grazie Aria del tuo commento e passaggio

      Elimina
  3. Buona buona buona!buona la base morbida di ciocco,buona la crema al cioccolato bianco e buone le amarene Fabbri
    Sto facendo colazione e ho gli occhi a cuore come
    Spank!!!!!!'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah hai mangiato la tastiera?
      ciao Viviana grazie del passaggio

      Elimina
  4. Che buona Simo! Hai abbinato tre cose buonissime che insieme creano un dolce divino. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero guarda sono un trittico davvero godurioso! :)
      buona serata

      Elimina
  5. e brava!!!ma quale stampo furbo quì la vera furba sei tu che hai realizzato una torta superbuona!!!!un abbraccio mia carissima....

    RispondiElimina
  6. Non sapevo si chiamasse californiana...non si smette mai di imparare!!
    Che goduria questa torta!! Un bacione e continuate così CTP!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara...che piacere leggere un tuo commento...grazie del passaggio.
      Un bacione a te

      Elimina
  7. semplicemente fantastica!!!! ne mangerei una fetta gigante :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah se era avanzata...volentieri...!
      buona serata

      Elimina
  8. alla faccia della dieta Simo,questo dolce è un capolavoro,allungo la mano,che dici?baci,buona serata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah in effetti non è proprio dietetico...io ultimamente non sono molto brava con la dieta, cerco di fare però più attività fisica che posso e limitare i dolci al fine settimana....
      buona giornata a te

      Elimina
  9. Buonissima! :-)
    Mi ricorda la torta che mi preparava la nonna e poi riempiva con crema e amarena e che negli anni scorsi, quando ero ancora il pasticciere di casa, imitavo :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai davvero? che bello!!
      e allora dai...ritorna il pasticcere di una volta :)
      buona giornata

      Elimina
  10. E' veramente stupenda!!! bravissima!!!! chissa' che buona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ssìsìsì era buonissima!
      grazie Annalisa

      Elimina
  11. Grazie mille per partecipare a Get an aid in the kitchen! Un abbraccio

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona