venerdì 15 marzo 2013

Sbriciolona ricotta, Nutella & . . .

Sono un po' di corsa, tanto per cambiare direte voi, ma come sapete in casa mia siamo quelli del Last Minute, anzi Last Second, e abbiamo deciso di farci l'ultimo fine settimana sugli sci.
Questa volta però andiamo vicino, non avevamo possibilità di fare altri giorni oltre il sabato e la domenica ma sono certa che ci divertiremo, anche perchè sarà emozionante tornare sulle piste dove andavamo quasi ogni settimana da fidanzatini e tornarci dopo 20 anni insieme a nostro figlio...credo che sarà davvero bello!

Però...  non vi volevo lasciare senza una bella ricettina e vi assicuro che questa sarà straconosciuta, anch'io l'ho fatta diverse volte, ma buona come questa volta non mi era mai venuta.
Eravamo diversi commensali e sono stata costretta ad aumentare le dosi, per la farcia non avevo abbastanza ricotta e ho aggiunto del Philadelphia, e credo che il suo sapore un po' agrino si sia sposato perfettamente con il resto degli ingredienti.

E' uno di quei dolci  che piace a grandi e piccini, un jolly sempre da giocare quando hai poche idee e magari poco tempo a disposizione, va bene per una cena fra amici ma anche per una cena formale, ad ogni morso assopori la semplicità, il sapore di casa, delle cose buone e genuine e ti chiedi:
"ma come fà ad essere venuto così buono?"
E, mi scuseranno i grandi chef, qui non cè dolce raffinato che regga, che sia con ingredienti complessi e ricercati, queste vince UNC'EVERSI come si dice dalle mì parti, perchè sono convinta che la semplicità in alcuni dolci è l'ingrediente...più importante!
Questa è una ricetta CHE VALE...
E' anche una bella idea per Pasqua, io l'anno passato la decorai con del cioccolato fuso con scritto Buona Pasqua e dei pulcini (se trovo la foto la aggiungo al post)

Ingredienti:
(per uno stampo di ca. 27 cm)
- 400 gr farina
- 150 gr di zucchero
- 100 gr di burro INALPI
- 2 uova
- aroma di mandorla (volendo potete non metterlo)
- 1 bustina di lievito
- pangrattato qb
per la farcia:
- 450 gr di ricotta
- 150 gr di Philadelphia
- 120 gr di zucchero
- circa 1 bicchiere di Nutella (che corrisponde a 5 cucchiai belli colmi)
- 120 gr di gocce di cioccolato 
Mettere in una terrina la farina, il burro sciolto, 
lo zucchero, il lievito e l'aroma di mandorla poi aggiungete le uova 

e lavorate velocemente, prima con un mestolo di legno poi con le mani.
Otterrete un composto sabbioso, ma non vi preoccupate, è quello che vi serve per fare un'ottima torta.
Imburrate e spolverate con del pangrattato una teglia.
Mettere un po' più di metà composto sul fondo della teglia e aiutandovi con le mani, comprimetelo un po' sul fondo per renderlo compatto.
Prendete la ricotta, il philadelphia e lavoratelo bene con una frusta aggiungendo anche lo zucchero.
Quando sarà ben amalgamato dividiamolo in due terrine, in una metteremo le gocce di cioccolato nell'altro la Nutella (io per lavorarla meglio la metto un po' a bagnomaria).
A questo punto mettete sulla base già in teglia il composto con  i formaggi e la nutella stendendola bene.
Poi prendete l'altro composto con le gocce di cioccolato e spalmate bene anche questa con una spatola.
Prendete il resto dell'impasto sabbioso e cospargetelo in maniera uniforme sulla farcia.
Mettete in forno a 180° per circa 35-40 minuti, dovrà essere di un bel colore dorato.
Quando sarà fredda potete servirla così oppure decorare con dello zucchero a velo e del cacao amaro, come nel mio caso.
BON APPETIT!
 
ed ecco l'interno che mi fà impazzire (ma non solo me)
 
 

18 commenti:

  1. accipicchia Simo,sei un vulcano tu....scia pure per me,da quando sono in Italia non ho più visto la neve....Meraviglioso questo dolce,al diavolo la dieta per una fetta di questa sbriciolona....
    per quanto riguarda la torta ikea ti pensavo proprio 3 giorni fa quando mi sono concessa una fettina....ma sono più che convinta di farla home made,stay in touch....baciutzi,felice we :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina...ma hai trovato la ricetta?
      dai non me lo dire! vengo fino li da te eh?
      buon we anche a te!

      Elimina
  2. divertitevi cara tanto tanto!!!!sono felice per te.....la torta è veramente una bomba!!!!ancora un bacione grande grande ....

    RispondiElimina
  3. Tesoro grazieeeee! :D Ma lo sai che la sbriciolona farcita con la nutella è uno dei miei dolci preferiti??? (anche con crema e amarene, veramente :D ) <3 Non ho mai provato con la ricotta, deve essere super... proverò sicuramente! :D Complimenti e grazie ancora, ti inserisco subito! Un abbraccio e buon weekend sugli sci! :) P.s.: non preoccuparti per il banner nella Home.. quando vuoi e quando puoi ;) :**

    RispondiElimina
  4. che buona!!! con quel ripieno poi, golosissima! Bella così decorata :)
    Baciotti e buona sciata :)

    RispondiElimina
  5. Che bontà questa torta... ovviamente la nutella rende sempre tutto più buono!
    Buon week end sulla neve! ,-)

    RispondiElimina
  6. Ne mangerei volentieri una fettina...ha un aspetto super delizioso!!!!Complimenti!buon we

    RispondiElimina
  7. ciao!complimenti per il blog ricettine deliziose...passa da me,ti aspetto!

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Ciao sono vanna , buona questa torta! Ti ho conosciuta visitando il blog di Alessandro Zaccaro.
    Complimenti per il tuo blog, ti seguirò volentieri. Saluti

    RispondiElimina
  9. wow...che goduria!!!posso averne una fetta?

    RispondiElimina
  10. Ciao, è davvero bello questo post, ed anche il tuo blog
    Mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi, ti va di ricambiare e seguirmi?
    Ti aspetto qui
    http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina

  11. Ciao Simo, questa torta è una vera delizia complimenti!!! un forte abbraccio Maria

    RispondiElimina
  12. E' buonissima, io l'ho fatta con la farcitura di mascarpone e nutella :-)

    RispondiElimina
  13. Che bontà.... alla faccia dei grandi chef!!!! Un bascio e in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  14. Oramai ti sei data ai contest (e devo dire anche con gran successo perchè proponi sempre ricette interessanti) :-)))
    Ciao, Simo :-)))

    RispondiElimina
  15. mai fatta con questo tipo di ripieno, ma sarà la prossima, io adoro la sbriciolona perchè è ottima e cambiando i ripeni è sempre diversa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. Adoro la sbrisolona!!!! La preparo in tutte le salse....Ottima la tua versione!!!

    RispondiElimina
  17. Simo cara, hai propro ragione, non servono grandi cose per creare un dolce perfetto ed adatto a tutti!!! E poi tu l'hai reso anche bellissimo!!!!
    Che bello tornare dopo 20 anni nello stesso posto... quanti ricordi preziosi avrete ritrovato..
    E ti ringrazio di cuore per le belle parole e i consigli che mi hai lasciato, spero di poter essere un giorno, una mamma brava come te!
    Un bacione,
    More

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona