lunedì 7 gennaio 2013

Befanotti (o Befanini), Biscotti Tipici Lucchesi

Perdonatemi ma ieri non ce l'ho proprio fatta a mettere la ricetta dei Befanotti come invece speravo.
Mi sono dedicata alla "produzione" di Befanotti ieri mattina, ho fatto un bel po' di infornate per regalare ad amici a parenti.
I Befanotti, o Befanini, sono dei biscotti della tradizione lucchese, chiamati così  perchè venivano regalati il giorno della Befana, si usava metterli dentro la calza della Befana, insieme ai mandarini, come raccontava spesso mia nonna quando ricordava i giorni di festa della sua infanzia.
Adesso i Befanotti si trovano durante tutto il periodo natalizio, ma io mi diverto a farli proprio i giorni vicini all'Epifania, come da tradizione, anche se ho cominciato a farli solo da qualche anno.
Questa ricetta mi è stata passata da un'amica lucchese qualche tempo fà, sapete che io sono fiorentina e dalle mie parti non esistevano, ma vengono così buoni e sicuramente meglio di quelli comprati che non la cambio di sicuro, anche se in giro se ne trovano tante versioni: pochi e semplici ingredienti per dei biscotti che sono come le ciliegie. . .uno tira l'altro! :D

Anche se la Befana è passata sarà divertente farli con i vostri bambini durante qualche uggiosa Domenica invernale, come succedeva spesso quando mio figlio era piccino, vi coloreranno sicuramente la giornata!

Ecco la ricetta, vi avverto solo che l'impasto all'inizio sarà parecchio sabbioso,
ma con l'aggiunta di un po' di latte
e lavorandolo un po' diventerà perfetto e buonissimo,
vi confesso che . . . lo mangio anche crudo  ssstttt  ^__^
Ingredienti:
(con questa quantità me ne sono venuti circa 140)
- 1 kg di farina
- 6 h di zucchero
- 6 tuorli
- 2 h di burro (la ricetta originale prevede margarina ma io non la uso)
- 2 bustine di lievito
- 2 bustine di vanillina
- buccia grattugiata di 1/2 arancia
- 1 bicchierino di liquore dolce (io avevo il Grand Marnier)
- latte qb (regolatevi aggiungendone un po' alla volta)
per decorare:
- 1 albume
- codette e zuccherini colorati

Su una spianatoia mettete la farina a fontana, aggiungete i tuorli, lo zucchero, il burro ammorbidito.
Come vi ho già detto all'inizio l'impasto sarà un po' capriccioso,
come vedete anche dalla foto qui sotto
 ma dovrete aggiungere qualche cucchiaio di latte,
dipende anche dalla grandezza delle uova,
vedrete che verrà perfetto
Aggiungete anche il liquore, il lievito e la vanillina setacciati e la buccia grattugiata dell'arancia.

Dovrete lavorare l'impasto per almeno una decina di minuti per renderlo morbido e liscio.
 
Potete usarla subito o farla riposare in frigo se la volete fare in anticipo, 
in questo caso avvolgetela nella pellicola trasparente e prima di stenderla
fatela stmperare un po' a temperatura ambiente.
A questo punto stendetelo con il mattarello e tagliatelo con le vostre formine
metteteli in una teglia coperta da carta forno.
 
 
Spennellateli con l'albume leggermente sbattuto e metteteci le codette colorate a vostro piacimento.
Mettete in forno caldo a 180° per circa 15 minuti, 
quando i biscotti diventeranno di colore dorato saranno pronti.
BON APPETIT!!!!!



20 commenti:

  1. Eccoliiiiiiiiiiii! Ce l'hai fatta a postarli, bene bene bene così prendo appunti :) E chi se ne importa se la befana è già passata e le feste se l'è portate via. Con dei biscottini così allegri e colorati è sempre festa e di allegria ce n'è tanto bisogno :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragionissima Fede! buona serata a te!

      Elimina
  2. Urca ...sei venuta proprio bene tra i tuoi befanotti...ah ! Ah !...ma scusa mentre svolazzavi potevi portarmene uno? Acc.!!!!è vero stavo anch'io svolazzando...il prox anno ci diamo un appuntamento e ce li pappiamo insieme ad una bella tazza di cioccolata calda...tiè! Alla faccia della dieta
    mapi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahha te l'ho detto... ma ti prometto che i befanotti ti arriveranno (prima o poi)
      ok prossimo anno ci diamo appuntamento in una bella cioccolateria fra una consegna di carbone e l'altra... :)
      bacioni

      Elimina
  3. Che belli! Fortunati quelli che hanno ricevuto la tua calza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti...per ora son rimasti tutti soddisfatti..! (anche gli anni passati!) con questi non sbaglio mai :) buona serata!

      Elimina
  4. non li conoscevo grazie di averli postati così ora poso copiarli!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. copia copia...!
      baci a te e grazie del passaggio

      Elimina
  5. che bello continuare le tradizioni di famiglia ... e poi questi biscotti sembrano golosissimi!!!! i miei complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo però la ricetta non è della mia nonnina (che era lucchese)... io sono nata e vissuta a Firenze fino a che non mi sono sposata e sono venuta ad abitare a Lucca e questa ricetta l'ho scoperta vivendo qui. E purtroppo quando la nonnina era viva io non avevo questa gran passione e sono passati tanti anni.... :(
      e Ripurtroppo è una cosa che mi pento di non aver mai fatto: imparare da mia nonna.. :(

      Elimina
  6. ma che carini i befanotti!!!! e che bello ricevere uno di quei pacchetti...un abbraccio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. detto da te mi fà molto piacere! un bacione e buona serata

      Elimina
  7. Ma che carini!! Li ho visti anche sul gruppo su fb e mi hanno incuriosita, non li ho mai assaggiati anche se ne ho sentito parlare. Prendo nota della ricetta, la proverò il prossimo anno, mi piace far qualcosa per la Befana, dalle mie parti non penso esistano dolci tipici per il 6 gennaio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il prossimo anno...ricordamelo te li mando... tutti gli anno spedisco qualche pacchetto!!! :)

      Elimina
  8. ed io li ho mangiati ed erano buonissimiii *_* grazieee simoooo

    RispondiElimina
  9. Ciao Simo direi che questi bei biscottini andrebbero benissimo per la raccolta "Biscotti di Natale" se vuoi sarà sufficiente che tu inserisca il banner e che mi mandi il link di questo carinissimo post nello spazio dedicato ai commenti! Deliziosi biscotti!!
    ti aspetto, un abbraccio a presto!!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona