mercoledì 28 novembre 2012

Cake Pops

Ho fatto questi dolcetti veramente spettacolari per il 18mo di mio figlio, anzi sinceramente avrei diverse ricettine di quel giorno da postare come potete vedere dalle foto, sono passati anche diversi mesi ... ma come si dice non è mai tardi no?
Quindi direi di cominciare dalla ricetta di questi deliziosi Cake Pops.
Qualche mese prima li avevo visti nel banco del supermercato e mi dissi...perchè no?
Così detti via alle danze con le mie ricerche su internet scoprendo che hanno diverse versioni e tante ricette.
Come base si possono usare sia merendine, sia pan di spagna, ma anche avanzi di ciambelloni o pandori (mai aperti), come è successo a me.
Passato il Natale e l'Epifania che tutte le feste si porta via spesso mi ritrovo sempre un pandoro da consumare, ma non trovo mai il modo di riciclarlo anche perchè aprirlo come dolce con ospiti non è tanto carino, soprattutto se siamo . . .  . quasi a Pasqua, alzi la mano a chi non è mai successo! O.O
Quindi il compleanno di mio figlio è in Aprile . .  . quale migliore occasione? ;)
Vi posto la ricetta adattata secondo i miei gusti, ma vi avverto armatevi di pazienza, perchè leggendo le ricette tutto sembrava così facile e veloce, ma per me non lo è stato per niente, certo che sono io sono imbranata non è una novità, comunque ve lo dico perchè non voglio nessuno sulla coscienza ;)
Per me la parte più critica è stato l'"infilzamento" degli stecchini nelle palline, forse perchè le ho tenuti troppo poco nel freezer, e l'"inzuppo" nella cioccolata fusa, perchè soprattutto quella bianca è parecchio "capricciosa" :(
Ma magari voi sarete bravissime e andrà tutto liscio, comunque senz'altro il lavoro finale ripaga i piccoli inconvenienti.
Le varie ricette si distinguono per l'ingrediente usato come "collante" chi mette la marmellata, chi Philadelphia chi il mascarpone, io ovviamente ho usato quest'ultimo perchè il festeggiato era mio figlio e ne va matto.
Quindi io metto la mia ricetta ma vi consiglio di basarvi sui vostri gusti, anche le quantità non le metto considerate che io ho usato un pandoro intero medio per fare quelli che vedete in foto (nei due coni gelato)
Ingredienti:
- pandoro (oppure merendine confezionate, avanzi di pds, di ciambelle, plumcake)
- mascarpone (tanto quanto basta per rendere l'impasto lavorabile)
- bastoncini

Per decorare
- cioccolata fondente
- cioccolata bianca 
- codette colorate
- farina di cocco
- granella di nocciole
e chi più ne ha più ne metta!

Per prima cosa sbriciolate con le dita il dolce eliminando eventualmente la parte più dura (nel caso del panettone e del pandoro) e mettetelo in una ciotola.
Pian piano aggiungete il mascarpone, sempre impastando con le mani, fino a quando l'impasto non risulterà abbastanza compatto per formare delle palline grandi come noci.
Adagiatele su della carta forno e metteteli in freezer per almeno 40 minuti.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde.
Quindi riprendete i vostri Cake Pops gnudi :D e infilzate una pallina alla volta negli stecchini, poi tuffate nella cioccolata fusa.
Se vi succede come a me (che forse le avevo tenute poco in frigo ed era caldo) e vi si rompono mentre li inzuppate nella cioccolata che diventa troppo pesa, soprattutto quella bianca, vi consiglio di aiutarvi con un cucchiaio di legno o con una spatola.
Eliminate il cioccolato in eccesso scuotendo delicatamente i Cake Pops.
A questo punto passateli nelle codette o praline colorate o nella granella o nella farina di cocco.
Dopo averli decorati infilate lo stecchino in una tavoletta di polistirolo per farli asciugare, e se avrete la sensazione che vi crolli tutto, tranquille si raffredderanno anche se vi verrà un brivido sulla schiena!
Vi consiglio, una volta pronti, di metterli in frigo, considerate che io li ho anche congelati fino alla settimana dopo e si sono mantenuti perfettamente.

BON APPETIT!

Vi lascio qualche foto queste sono del rinfresco (col 18nne che gioca coi palloncini!)
 Qui permettetemi di farvi notare i particolari di questa bellissima tovaglia
ricamata dalla MIA MAMMA!!

Con questa ricetta partecipo al Contest del Blog La Cuoca Dentro




26 commenti:

  1. Troppo carini cara e che festa ricca ! Complimenti e anche se con qualche mese di ritardo tanti auguri al festeggiato.In bocca al lupo per il contest a presto Angela

    RispondiElimina
  2. grazie Angela della visita :)
    crepi il lupo per il contest! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie per questi allegri e colorati dolcetti! :-)
    A presto!

    RispondiElimina
  4. caspiterina che bel rinfresco. Non avrei neanche immaginato che avessi un figlio così grande. I cake pops sono bellissimi così allegri e colorati, a dispetto di qualche piccolo incidente di percorso. Comunque ti do ragione, il cioccolato bianco è abbastanza antipaticuccio, molto più delicato di qullo fondente e sapessi quante volte ci ho sbattuto il muso! In bocca al lupo per il contest, buona giornata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già... mio figlio ha già il foglio rosa...
      infatti io così bene la testa con il ciocco bianco ce l'ho sbattuta in questa occasione!
      grazie del passaggio e buona giornata anche a te
      più tardi passo a trovarti.

      Elimina
  5. complimenti, che bella festa e quante golose e buone cose!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie quel giorno lì anzi quei giorni lì ho lavorato dalla mattina presto alla sera tardi...ma ne è valsa la pena...18 anni sono 18 anni...!
      e festa a sorpresa ovviamente ;)

      Elimina
  6. Complimenti!!! Che bel buffet che hai organizzato!!!! Cosa non si fa per i figli...eh?!!!! PS: se passi da me trovi una sorpresina ad aspettarti!!!!Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie è stata una doppia sorpresa! grazie davvero! :)

      Elimina
  7. mamma mia che belli! sai che avevo in ente di farli? che bello senza andare troppo lontano ho trovato la ricetta! e poi il moroso adora il mascarpone ;) è perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah davvero? dai dai prova e fammi sapere!

      Elimina
  8. Da quanto ci voglio provare Simona, ho anche comprato i bastoncini e i candy melts, ma mi fa paura!!! I tuoi sono venuti benissimo, coloratissimi! Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai prova una che adora le polpette non può che non provare! ahahahah

      Elimina
  9. anche se in ritardo auguri al 18enne!!!un bravissima va alla tua mamma...e a te che dire se non che sei stata super!!!!un abbraccio e buon we..

    RispondiElimina
  10. Ciao Simo! Ma che belli questi cake pops!!!!brava ...anch'io ho il pallino di provare a farli ma non ci sono ancora riuscita....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai allora è arrivata l'ora di provare! :)

      Elimina
  11. Ciao Simo che belli qst dilcetti, i miei bimbi li adorerebbero! Ti ho trovsto tramite flavia e ho psrtecipato al tuo stesso contest e quindi ti faccio un saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma davvero? allora ti vengo a trovare! grazieee!

      Elimina
  12. Ciao, per prima cosa tanti auguri allo sportivo 18enne e complimenti per la bella preparazione per la sua festa!!! Molto scenografici i cake-pops, saranno stati molto apprezzati!!!
    Volevo anche segnalarti che ti avevo ringraziato del premio che mi hai passato, lo trovi qui:
    http://www.zampetteinpasta.blogspot.it/2012/11/torta-di-mele-yogurt-e-cioccolata.html
    mi sembrava di averti lasciato un commento, ma non lo trovo più!!!
    Baci e buon we

    RispondiElimina
  13. Una ricetta molto versatile perchè si può realizzare con gli ingredienti che si hanno a disposizione. Complimenti per tutte le altre dolcezze che hai realizzato per la festa e fanno bella figura sul tavolo :-)

    RispondiElimina
  14. Questa ricetta mi ha stuzzicato appena l'ho vista su fb in occasione del compleanno di tuo figlio....ma sono sempre in attesa di uno avanzo di torta in casa :-(
    Cosí rimando sempre...ma un giorno li faró ...mi piacciono troppo.
    Un bacio dalla tua "ombra ...rospetta ! "

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona