mercoledì 7 novembre 2012

Barrette Morbide con Frutta Secca & Castagne

Ancora un altro esperimento provato Venerdì a casa di mammetta.
Abbiamo trovato una fotocopia di questa ricetta, arrivata chissà da dove, mi ha colpito subito, visto che sono consumatrice di barrette (dietetiche però non come queste).
Però . . . . c'è un però . .
fra gli ingredienti c'era il miele sia nell'impasto che nella copertura, ma a me il miele non piace quindi  mmmmoltooooo volentieri ho fatto le mie modifiche e purtoppo sono andate male anche questa volta, male nel senso che erano troppo buone ed era difficile mangiarne solo un pezzetto...
maremma quanto sono buone!!

Ingredienti (per 8 barrette)
- 100 gr di cioccolata fondente
- 100 gr di prugne
- 100 gr di noci
- 50 gr di uvetta Noberasco
- 80 gr di castagne cotte Noberasco
- 80 gr Fichi Secchi
- 50 gr di burro
- 2 albumi
- 50 gr di farina 00
- 25 gr di farina di castagne
- 1 cucchiaio raso di fecola di patate

Setacciate le due farine e mettete l'uvetta nell'acqua tiepida per una decina di minuti.
Sciogliete il burro nel microonde o a bagnomaria.
Tagliate grossolonamente le prugne, le noci, le castagne ed i fichi secchi.
Montate a neve gli albumi, metà uniteli con il burro fuso con una frusta.
Poi abbandonate la frusta e prendete un mestolo di legno per unire le due farine setacciate
 e quando il composto sarà ben amalgamato unite il resto degli albumi.
A questo punto unire anche la frutta secca tagliata a pezzetti e l'uvetta strizzata e mescolare bene.
 
Foderate una teglia con carta forno e adagiatevi il composto e aiutandovi con una spatola livellandolo bene e formate un rettangolo alto circa un paio di centimetri.
 
 
Infornate a forno caldo a 180° per circa 30 minuti, controllate la cottura, se il composto si staccherà dalla carta forno vuol dire che è pronto.
Lasciate freddare.
Nel frattempo sciogliete al microonde, o a bagnomaria, il cioccolato e ricoprite il composto aiutandovi con una spatola.


Quando anche il cioccolato si sarà freddato e quindi indurito, tagliate in barrette...
e mangiateeeeeeeeeeeeeee

                     BON APPETIT!
Anche con questa ricetta partecipo al
 Contest di NOBERASCO 
sul Blog di Arricciaspiccia 
per festeggiare il suo primo anno di blog
ecco perchè ho messo una candelina!
AUGURI!



26 commenti:

  1. Anche a me il miele non paice granchè in purezza però il suo profumo nei dolci lo adoro. Non so quale fosse la versione "mielosa" di questa barrette ma di siscuro questa cioccolatosa è un'arma diabolica. Vanno messe sotto chiave e razionate una ad una per non finirle tutte insieme. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  2. ahahah vero vero...io le metto da un angolo ad un altro della cucina..per fuggire a mio marito... ma si conserverebbero bene per più giorni chiuse nei sacchetti del frigo !!
    mattiniera anche tu! buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ciao Simo,
    queste barrette sono mooooolto invitanti, gli darei un bel morso più che volentieri!

    Proverò anche io, il miele mi piace, ma l'alternativa senza mi sembra perfettamente riuscita, anzi forse è perfino migliore.

    A presto,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cri, non so se con il miele verrebbero migliori..ma ti assicuro che queste sono davvero ottime!
      grazie della visita! :)

      Elimina
  4. Ma che sfiziosa questa ricetta....io vado pazza x le barrette e x la frutta secca..sto degustando con l'immaginazione questo cuore di bontà..mi hai preso x la gola

    RispondiElimina
  5. Hei ..ho dimenticato di firmarmi...ma tanto tu lo sai chi sono ...è vero "rospetta "?...un bacio grande mapi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahh rospetta sei ma te!
      baciooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :*

      Elimina
  6. Adoro le barrette pensavo fosse difficile farle a casa ma con questa ricetta sono facili da fare,brava Simo,ti copio la ricetta e provo a farle,baci Sammy...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero? credevo anch'io...invece...semplici, buone e soprattutto genuine! fammi sapere se provi! ciao cara a presto!

      Elimina
  7. Ma queste barrette sono fantastiche Simo!!! Le DEVO fare alle mie fatine!!! Un grande bascio!!! Pattipa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene...allora aspetto il verdetto delle fatine!
      un baScioneeee!

      Elimina
  8. Sei unica! E la candelina è un amore! La ricetta me la segno subito e te la copio al più presto :)! Mi ha conquistata! Quindi non hai messo zucchero giusto?! Tanto la frutta è già molto dolce di suo :)! Io invece adoro il miele e magari un pochino nell'impasto lo metterò :)! Grazie davvero Simo!La metto subito in lista :)!
    Ti abbraccio forte!
    Ema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, le tue parole mi fanno immenso piacere... e sarebbe ancora più immenso tu la ...copiassi! :)
      certo se ti piace il miele mettilo, mi sembra consigliassero quello di castagne ovviamente, visto che l'impasto contiene sia la farina che le castagne a pezzetti!
      io non so te..ma io ho una lista lunghissssssssssssssssssssima!
      ricambio l'abbraccio!

      Elimina
  9. Buone, buonissime!!! Da provare sicuramente, io mangio tanti di quei semi che neanche gli uccellini....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahh ti assicuro che ogni morso sentire tutti quei sapori e scricchioliiiii è una libidine assoluta! :) a presto!

      Elimina
  10. ipercaloriche ma golosissime!!!!! va bè ne mangio solo una e ssst non lo dite al mio dietologo:)
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sssssshhhh ok ok...non diciamo nulla ;)

      Elimina
  11. Ciao, che belle barrette super golose ed energetiche, ricche di sapore e gusto!!!
    Ti seguo e se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura certo che passo! a presto!

      Elimina
  12. Ciao Simona. Sei tu la vincitrice del contest WOW che dolce! La tua ricetta è stata eletta la più creativa, e i complimenti ti arrivano direttamente da Davide Palluda, stellato chef piemontese del ristorante All'Enoteca di Canale: "Brava Simona! Hai saputo esaltare la frutta Noberasco, miscelandola sapientemente, creando un dolce completo, moderno, ricco ma equilibrato".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so veramente cosa dire...sono senza parole..!
      non ho mai vinto nulla in vita mia... e tanto meno pensavo a vincere un contest dove addirittura è un grande chef ad avere decretato il premio!
      Non ho davvero parole per ringraziare voi per la grande opportunità che mi avete dato, siete un'azienda importante e conosciutissima quindi per me è davvero un onore.
      Inoltre vorrei ringraziare DAVIDE PALLUDA per le bellissime parole che mi danno tanta voglia di continuare a sperimentare.. e soprattutto imparare...GRAZIE DI CUORE!
      e un altro ringraziamento ad Emanuela che il caso mi ha fatto conoscere attraverso un articolo di Sale&Pepe fra l'altro mentre ero in sala d'aspetto mentre operavano la mia mamma..quindi me lo ricorderò sempre! grazie anche a te Emanuela!
      Fatemi però riprendere... :)

      Elimina
  13. Simo!!! Mi ha anticipata Noberasco, ma volevo farti tantissimi complimenti!!! Splendida ricetta :)!!!
    Mi manderesti una mail con il tuo indirizzo per la spedizione del pacco?!
    Prima riesci a mandarmelo meglio è :)! Lunedì vorremmo spedire tutto così arriva prima di Natale :)!
    La mia mail è ema.arricciaspiccia@gmail.com!

    Ancora complimenti!!!
    Un bacione!
    Ema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho parole Ema! ti prego di leggere i miei ringraziamenti perchè non so più cosa dire sono veramente emozionata... grazie!! ti mando subito una mail con i miei dati!
      un bacione e complimenti a te per aver organizzato questo splendido contest che mai avrei pensato di poter vincere... proprio .. anni luce da me!
      grazie ancora!

      Elimina
  14. io l ho fatto nel w.e. è venuto strabuonissimoo merito di simooooo grazieeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro menomale ci sei te che provi le mie ricette!! smuackkk

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona