mercoledì 11 gennaio 2017

Risotto al Radicchio Rosso, Camembert & Noci

E dopo tanti dolci e dolcetti ecco qua un primo, sempre goloso però!
Lo feci qualche settimana fà a casa di mamma,
con un'amica a pranzo improvvisata 
ed ecco qua il nostro risotto.

Direi che il formaggio e le noci danno davvero un tocco speciale a questo piatto.
Provare per credere!😃
Ingredienti:
(per 3-4 persone)
- 350 gr di riso
- mezzo cespo di radicchio rosso
- 150 gr di Camembert
- 1 scalogno
- 70 gr di noci tritate grossolanamente + qualcuna per decoro
- parmigiano grattato qb
- circa 1,5 lt brodo vegetale
- olio evo

Preparate del brodo vegetale, pulite e tagliate il radicchio a listarelle
(lasciatene un po' per decorare il piatto di portata se volete)
Nel frattempo mettete lo scalogno tagliato finemente a soffriggere in un po' d'olio,
unire poi anche il radicchio.
Fate appassire bene
Buttate il riso e fatelo tostare insieme al condimento
e portatelo a cottura unendo del brodo vegetale caldo.
Salate.
Tritate le noci grossolanamente al coltello
e quando il risotto è quasi pronto, a me piace al dente,
unite qualche cucchiaio di parmigiano grattato,
il formaggio
e le noci.
Mantecate bene e portate alla cottura secondo vostro gradimento,
a me piace molto al dente.
Prima di servirlo lasciatelo nella teglia con coperchio per un minuto o due.
Servite decorando con del radicchio e dei gherigli di noci
BON APPETIT!


Con questa ricetta partecipo al Meat Free Contest del Blog Le mie ricette collaudate
con le noci ed il formaggio trovati nel mio Cesto Natalizio

sabato 7 gennaio 2017

Torroni di Cioccolato & Nutkao, Golosissimi & SuperFacili

Avrei voluto mettere questo post prima di Befana ma purtroppo hanno ricoverato mio babbo all'ospedale e  quindi non ho avuto tempo per pensare al Blog. Oggi è tornato a casa quindi sono più tranquilla e vi posto la ricetta di questi golosissimi TORRONI AL CIOCCOLATO & NUTKAO, che per Natale ho fatto sia in versione più piccola, per regalarli, sia a forma rettangolare.
 Ingredienti:
- 200 gr di cioccolato fondente
- 300 gr di cioccolato bianco
- 150 gr di Nutkao (potete sostituire con Nutella)
- 200 gr di nocciole tostate

Sciogliete il cioccolato fondente nel microonde o a bagnomaria,
con un pennello rivestite lo stampo
mettetelo in frigo per farlo rapprendere.
Sciogliete anche il cioccolato bianco
 versatelo in una ciotola insieme alle nocciole
 (io le lascio intere se preferite le potete tagliare grossolanamente con un coltello)
e la Nutkao.
Versate negli stampi e lasciate raffreddare in modo che si indurisca bene,
io quando non avevo molto tempo l'ho messo in freezer.
Negli stampini piccoli
o in quelli più grandi
Una volta ben raffreddato rispennellare la superficie con il cioccolato fondente.
Lasciate riposare almeno 3 ore in frigo e sformate.

Consiglio: come ho già detto avendoli provati più volte per me con le dosi migliori è farli o negli stampini piccoli oppure in due formine di miniplumcake.

BON APPETIT!

e l'interno 


martedì 3 gennaio 2017

SimilCantuccini quasi Light, allo Yogurt e Zucchero di Canna (senza burro e quasi light)

Ecco un'idea per i vostri biscotti di Befana. dei CANTUCCI ALLO YOGURT, quasi light.
Ricetta stracopiata dalla simpaticissima Damiana, questi cantuccini quasi light sono davvero buoni e carini anche da regalare, questi al contrario dei veri cantucci, rimangono più morbidi.
Ah...già che ci siamo vi consiglio anche quelli FICHI & NOCI
Chi prova?

Ingredienti:
- 500 gr di farina
- 250 gr zucchero di canna
- 200 gr di mandorle pelate
- 3 uova
- 1 yogurt bianco magro
- 1/2 vasetto di olio di semi di girasole
- 1/2  bustina di lievito per dolci
- 1 tappino di limoncello
- 1 pizzico di sale
Montare le uova con lo zucchero
Aggiungere lo yogurt
 e l'olio
Unite la farina ed il lievito setacciato e il sale
Mettete l'impasto su una spianatoia con un bel po' di farina

 e lavoratelo insieme alle mandorle e formate un panetto

Poi formate due panetti alti circa 2 cm e disponeteli sulla teglia del forno coperta da carta forno.
Infornate a 180° per 20 minuti
Poi lasciate intiepidire e tagliateli formando i vostri cantucci
Rimettete in forno per una 10na di minuti a 170°
BON APPETIT!


venerdì 30 dicembre 2016

Crostata Furba Salata con base morbida, per un antipasto alternativo e scenografico!

Qualche mese fà sul mio Gruppo FB CuochineTuttePazze impazzava questa
CROSTATA MORBIDA SALATA
e io aspettavo l'occasione giusta per farla, quale migliore del Natale?
E' un antipasto sicuramente alternativo alle solite tartine e la farcitura è talmente ricca che piace a tutti!
La ricetta base l'ho presa da GnamGnam, come consigliato da un'amica che l'ha fatta più volte, e visto che era la prima volta che la facevo e la portavo al pranzo di Natale, dovevo essere sicura che fosse supercollaudata.
E' una ricetta davvero facile e veloce da fare, quindi potrete farla benissimo anche per domani sera.
Infatti è stata un successone ed ecco qui la mia versione
di CROSTATA FURBA SALATA
ho messo un po' di tutto non conoscendo i gusti di tutti i commensali,
 un po' di affettati, mozzarelle, olive ed insalata,
ma devo dire, dal tempo in cui è sparita,
che avevo fatto centro.
Ovviamente potrete farcirla come più vi piace, 
per il compleanno di mia mamma ad esempio ho messo il salmone affumicato.
Se la provate fatemi sapere se anche da voi sarà un successo come da me
ed inoltro vi ricordo di mandarmi le vostre foto, taggatemi su FB o Instagram #simoscooking
in modo che possa metterle sulla pagina Rifatte da voi qui sul mio Blog 
Ingredienti:
- 3 uova
- 225 gr di farina
- 125 ml di olio di semi
- 125 ml di latte
- circa 40 gr di parmigiano grattugiato
- 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
- sale qb
Per la farcitura:
- 200 gr di formaggio spalmabile (per me Robiola)
- una 15na di pomodorini
- qualche fetta di mortadella 
- qualche fetta di prosciutto crudo
- insalatina (per me valeriana)
- maionese qb
- mozzarelline ciliegine (io ne ho usate due bustine)
- olive verdi qb


Sbattete le uova con un po' di sale, il latte e l'olio.
Aggiungete la farina ed il lievito setacciati, unite anche il parmigiano e quando gli ingredienti saranno ben amalgamati versate nello stampo ben imburrato ed infarinato.
Infornate a 180° per 25-30 minuti al massimo.
Quando sarà ben fredda sformatela sul vassoio di portata
e farcitela.
Spalmate la robiola su tutta la superficie,
sistemate i pomodorini prima lavati e tagliati a spicchi, lungo tutto il bordo.
Poi sistemate le mozzarelline giro giro e le olive,
Al centro sistemate delle foglioline di insalata,
arrotolate su se stesse le fette di mortadella e di prosciutto crudo
formando le roselline, alternandone una e una.
Mettete altre mozzarelline e qualche oliva.
Sistemate qua e là qualche altro ciuffetto di insalata
 e spremete qualche ciuffetto di maionese.
Conservatela in frigo se non la servite subito,
(comunque vi consiglio di prepararla non troppo tempo prima di servirla)
altrimenti tenetela a temperatura ambiente.
BON APPETIT 
&
CHE IL 2017 SIA UN ANNO SERENO E RICCO DI AMORE
PER TUTTI VOI E LE VOSTRE FAMIGLIE!
BUON ANNO!!!