giovedì 23 ottobre 2014

Tortini di Salmone e Yogurt Greco su Crema di Zucchine (Superlight)

Finalmente sono tornata in possesso del mio portatile, quindi ora avrò tempo anche la sera di postare qualche ricettina, o almeno riuscire a rispondere ai vostri commenti.
Solo che se poi sono ko, come stasera post allenamenti, non so quanta autonomia ho ancora . . . ma credo che in fondo voi ne gioverete e basta visto che cominciano a calarmi le palpebre, quindi meglio che faccia pochi e discorsi ed è bene che mi spicci a scrivere la ricetta prima di addormentarmi del tutto ah ah ah!

Questi tortini sono davvero carini, un'idea un po' diversa per servire il salmone certo non proprio golosi come sarebbero con della besciamella, ma se volete stare leggeri ve li consiglio.
Credo che il salmone possa essere sostituito anche da altri tipi di pesce, se provate fatemi sapere.
Ho pensato di accompagnarli con una Crema di Zucchine e devo dire che i due sapori si sposano perfettamente.
Per noi è stato un secondo ma volendo può essere servito anche come antipasto.
Ingredienti
(per 3 tortini, stampini da 10 cm)
- 400 gr di Trancio di Salmone
- 170 gr di Yogurt Greco
- 1 uovo
- succo di limone
- erba cipollina qb
- sale qb
Per la crema di Zucchine:
- 2 zucchine medie
- 1 cucchiaio di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)

Pulite e tagliate le zucchine e mettetele a bollire in poca acqua,
quando saranno cotte spengete la fiamma e frullatele
unite il formaggio e mescolate bene.
Mettete a bollire l'acqua in una pentola, lavate il trancio di salmone e quando l'acqua bollirà buttatelo dentro, fate riprendere il bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per una 10na di minuti.
Scolate il trancio di salmone, lasciatelo freddare, privatelo della pelle e delle lische.
Mettete la polpa in una ciotola,  unite anche tutti gli altri ingredienti,
 lo yogurt, l'uovo, il succo del limone, frullate, salate.
Imburrate gli stampini e versateci il composto,
Cuocete nel forno caldo a 180° per una 20na di minuti.
Servite in un vassoio dopo avervi adagiato la crema di zucchine
spolverizzate con un po' di erba cipollina
 
BON APPETIT!
 
 
 
 

martedì 21 ottobre 2014

Dolce DICIOTTESIMO in ROSA!

Solo stasera riesco a postare il dolce del DICIOTTESIMO fatto nel mese di Agosto, e non so dirvi se è stata più dura scrivere il post per essere più precisa e chiara possibile, o fare il dolce durante quei giorni afosi, ovviamente gli unici così caldi di tutta l'estate!!
Per prima cosa mi scuso per le foto, purtroppo ho potuto farne qualcuna in corso d'opera, e sapete quanto è difficile mentre si lavora fare anche delle foto decenti, essendo da sola ed immersa in creme, cioccolate, zuccherini, fogli, spatole e macchina fotografica (oddiooooo!!!!).
Inoltre non avendo consegnato il dolce in prima persona, mi sono dovuta affidare ad altri per fare le foto della torta finita completa di decorazioni, ma non erano utili per il post, in quanto ovviamente, la protagonista era la festeggiata, non certo il mio dolce! Quindi niente foto del dolce montato :o(
E' stato anche la prima volta su "commissione" se così si può dire, e anche se all'inizio ero un po' titubante sapendo bene miei (tanti) limiti e la poca esperienza, alla fine ho accettato, anche perchè dopo il la torta del DICIOTTESIMO di mio figlio, la voglia di farne uno in ROSA mi piaceva troppo . . . ricordate?
L'unica richiesta fatta dalla mamma della festeggiata era farlo a numero 18, per tutto il resto avevo carta bianca..
Sicuramente il mio problema più grosso e causa di ansia a 1000, come ho detto all''inizio, era che  sarei partita (era Ferragosto!!! non potevo rinunciare ai miei unici 4 giorni di vacanza!!), quindi il dolce lo avrei lasciato in frigorifero qualche giorno, senza poterne controllare l'eventuale cedimento, e le decorazioni con la pdz le avrebbero dovuto sistemarle senza di me. AUUUGGGGG!!
Sempre considerando che era il 15 Agosto, insomma un giorno qualunque no?  O.o
Per come sono fatta e per la mia pignoleria nell'avere tutto sotto controllo è stata una vera e proprio prova psicologica per me, non potete immaginare come ho vissuto i giorni prima della consegna a 300 km di distanza, ma almeno sono riuscita a convincere mio figlio a scattare qualche foto al dolce che mi mandava nel corso dei giorni per poter "vedere" e stare (relativamente) tranquilla!!!
A parte questi "piccoli" particolari ero certa che la  MUD CAKE sarebbe stato il dolce perfetto, l'avevo provato in più occasioni e anche sotto consiglio delle mie CTP più esperte, sapevo che avrebbe resistito sia nella consistenza che nel sapore, infatti così è stato!
Ricordate quello fatto per le mie amiche del cuore? Eccola QUA!!
Considerate che questo dolce dura senza problemi anche una settimana . . pensate che l'ho fatto il martedì, farcito il mercoledì ed è stato consegnato e consumato la Domenica per la festa, io l'ho assaggiato il Lunedì, quando sono rientrata, ed era ancora ottimo!!
Inoltre ho fatto le mie prime decorazioni con pdz, sapete che non rientra assolutamente nelle mie simpatie, ma questa volta ho voluto provare, mi piaceva molto l'idea delle decorazioni "sospese" e delle scritte intrecciate, non sono venute perfette ma sono rimasta comunque soddisfatta, sono decorazioni semplici ed elementari in cui tutti ci possiamo cimentare, ma che non hanno nulla a che vedere con il Cake Design!!! CHE SIA CHIARO!! *__^
Da quanto mi è stato riferito, ma anche da quello che mi ha poi detto la festeggiata, sembra che siano rimasti tutti soddisfatti, quindi i miei sforzi e soprattutto le mie sudate di quelle sere afose di agosto, sono state ripagate.
Vediamo se riesco a spiegarvi un po' come ho fatto. 


n. 2 MUD CAKE per teglia rettangolare 32x22  per un totale di una dose e mezza
la ricetta per una dose la trovate QUI
- 330 gr di farina
- 300 gr di cioccolato fondente
- 5 uova
- 375 gr di burro
- 375 gr di zucchero
- 45 gr di cacao
- 150 ml di latticello (75 ml di latte + 75 ml di yogurt + 1,5 cucchiaino di succo di limone)
- 1 busta di lievito per dolci
- aroma

Per la Farcitura di Ganache al Cioccolato Bianco:
- 600 gr di cioccolato bianco
- 300 ml di panna
- colorante rosa in polvere

Per la Copertura di Ganache al Cioccolato Fondente:
- 600 gr di cioccolato fondente
- 600 ml di panna

Per le decorazioni:
- pasta di zucchero rosa chiaro
- pasta di zucchero fucsia
- codette e zuccherini vari colorati

Per il procedimento e la dose normale della MUD CAKE e della GANACHE AL CIOCCOLATO andate QUI

ecco il mio tavolo da geometra ;o)
come ho costruito il numero 1
questa era la bozza poi con il righello l'ho fatta precisa,
le due parti in grigio sono la base e il tronco, quello piccolo il
lato corto dell'uno
 
il numero 8
 
 
 
Per il numero 8 ho preferito fare la stessa teglia e ritagliarlo,
senza fare ciambelle o forme circolari,
in modo da avere più torta lasciando pieni gli spazi interni

Decorazioni sospesa e scritte fatte con pdz rosa e fucsia.
Semplicemente lavorando con le mani la pdz formare dei cordoncini, per la scritta li ho intrecciati, 
per le girandoli li ho alternati e per il numero ho fatto una base di un colore, sopra con l'altro colore ho fatto un fiore e con la glassa di zucchero ho scritto il numero.
queste le prove per le scritte ed i numeri





 e l'interno con ganache due tonalità di rosa



venerdì 17 ottobre 2014

Muffins al Sapor di Pizza

Purtroppo vorrei dedicarmi un po' di più al Blog, ho diverse ricettine da postare, ma come sapete sono oltre due mesi che sono senza portatile, era ricco di virus presi non so come, visto che è nuovo dell'ultimo Natale, ed è stato un po' dal dottore.
Mio fratello la settimana scorsa me l'ha riportato bello resettato ma. . . si è dimenticato di portarmi la presa di ricarica :o/   quindi . . . giace sempre lì . . . uff uff
E così mi posso dedicare al Blog  sono accedendo dal PC fisso di casa, che è di mio figlio, quindi i ritagli di tempo sono veramente pochi, perchè nell'orario che sarebbe "libero" è l'orario in cui rientro dal lavoro ma è anche orario di preparazione cena.
Dovreste vedermi, carico le foto dalla digitale, le scelgo, le carico sul blog, scrivo il post insomma mentre cucino, rifaccio i letti e sistemo un po'.
Secondo me sono pazza, ma pazza davvero eh?
Ma fino a che non mi vede nessuno, la scampo, poi se qualcuno mi vede mi interna, sicuro!
* * *
Passiamo a questa sfiziosa e gustosa ricettina di Muffins Salati, ricordate i miei Muffins di Pizza?, e non potevo che postarli dopo quelli soffici soffici al Cioccolato Bianco e Caffè,
Anche questa l'ho presa dal Blog di Federica, uno dei miei blog preferiti, mi piacciono troppo le sue ricette: veloci, spesso light e sempre di buona riuscita!
Dopo la Focaccia di Kamut ho voluto provare anche i suoi Muffins Gusto Pizza, anzi a dirvela tutta ho anche un suo dolce fra le ricette da postare, ma come dicevo all'inizio, se non ritorno in possesso del mio portatile per poterci spippolare anche la sera, è un dramma!
Ma ritornando a questi muffins, sono sfiziosissimi, adatti alle feste di compleanno dei vostri bambini, ma anche per una merenda, per un picnic o per una cena fra amici.
Io li ho già fatti un paio di volte, l'altro giorno li ho portati in ufficio, facendo due infornate con farciture diverse e sono andati a ruba!
Inoltre, come tutti i muffins, impiegherete dieci minuti per impastare e poco più di 15 per cuocerli . .  cosa da non sottavalutare quando abbiamo veramente poco tempo.
Ho seguito passo passo la ricetta, cambiando qualche ingrediente di farcitura, ma se volete vedere la Ricetta di Fede eccola QUI.

Ingredienti:
(per una dozzina di Muffins)
- 220 gr di farina
- 2 uova
- 50 gr di yogurt bianco magro
- 80 gr di latte
- 30 gr di olio evo
- 30 gr di parmigiano grattato
- 125 gr di mozzarella o altro formaggio fondente a vs gusto
- origano qb
- sale
- 1 bustina di lievito per torte salate

per farcire:
- capperi
- olive
- mozzarella
- pomodorini
- concentrato di pomodoro
- prosciutto cotto a dadini

Sbattere le uova con il sale,  aggiungere poi il parmigiano grattato, l'olio e lo yogurt.
Unire anche la farina e il lievito setacciati e il latte, meglio se non freddo di frigo e l'origano.
Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno e in meno tempo possibile, come richiede la preparazione del muffin.
Poi aggiungete gli ingredienti a vostro piacimento, io ho fatto una infornata con
- prosciutto cotto
- olive
- mozzarella
- concentrato di pomodoro
un'altra con:
- prosciutto cotto
- capperi
- mozzarella
- pomodorini tagliati a pezzetti
(prossima volta aggiungerò anche la pasta di acciughe)
Riempite gli stampini per 3/4 mettete su alcuni mezzo pomodorino
o qualche cappero e spolverate
con un altro po' di origano
 
Infornate per una 20na minuti al massimo a 180°, con la consueta prova stecchino.
BON APPETIT!

 
e l'interno
(questi sono rossi con il concentrato)



altre ricette di Muffins Salati che trovi sul mio blog:

martedì 14 ottobre 2014

Muffins Cioccolato Bianco & Caffè

 Ripartire il Lunedì non è mai facile, diciamoci la verità.
Soprattutto se quando ti alzi è ancora buio e
il tempo non promette nulla di buono.
Ma non è certo il periodo in cui lamentarsi questo,
se c'è un lavoro è una bella fortuna
e se hai una famiglia che ami
e anche una casa dove tornare allora sì che hai
vinto un terno al lotto . . 
voi che dite?
Come mai queste considerazioni oggi, un lunedì di metà ottobre?
Forse perchè l'età avanza, la saggezza aumenta,
e l'arte di apprezzare le cose semplici pure!
La scorsa settimana era il mio compleanno,
ma sapete a me non piace fare cose plateali,
quindi non ho fatto nè dolci nè feste.
Il fatto è che la festa me l'hanno fatta lo stesso,
una bella festa a sorpresa, tutta organizzata da mio marito,
una cenetta improvvisata e persone che amo nascoste nel bagno ad aspettarmi
(era giorno di allenamenti quindi hanno avuto tutto il tempo)
Mio marito è stato bravissimo ad organizzare tutto di nascosto
(con me vi assicuro che non è per niente facile)
e mi ha toccato il cuore.
Sembra strano, perchè siamo quasi a 30 anni di compleanni insieme
(non sono vecchia eh? è che ero una bambina!!)
ma ci riesce ancora!

Inoltre vorrei ringraziare le mie amiche, tutte lontane purtroppo,
ma che ho sentite vicine, chi spendendomi regali, chi con telefonate,
chi con messaggi privati di ogni genere, e a tutte le mie CTP
che mi hanno fatto sentire davvero speciale
un affetto davvero unico e grande che ci unisce
da nord a sud e da est a ovest
dell'Italia
e come ha definito perfettamente una mia
Grande Amica (vero Mapi?)
TUTTE UNITE IN UN'UNICA CUCINA
perchè anche quando riusciamo ad abbracciarci
sentiamo che ci vogliamo davvero bene
come amiche di vecchia data.
e per questo le ringrazio tanto
GRAZIE GRAZIE GRAZIE

(La prossima volta aumenterò il caffè e il cioccolato in modo che il sapore sia più deciso, magari aumentando di una tazzina il caffè e almeno 50 gr il cioccolato, ovviamente stando attenta che l'impasto non diventi nè troppo liquido nè troppo denso)
*Aggiornamento:  una mia CTP, Giuliana, ha provato ad aumentare le dosi come indicato e sono venuti perfetti!

Ingredienti:
(a me ne sono venuti 16 pezzi)
- 300 gr di farina
- 150 gr di zucchero
- 2 uova
- 200 ml di latte
- 80 gr di olio
- 2 tazzine di caffè (meglio 3)*
- 100 gr di cioccolato bianco (meglio 150 gr)*
- 1 bustina di lievito per dolci
- un pizzico di sale

Mescolare gli ingredienti secchi in una terrina (farina, sale, zucchero, lievito)
e quelli liquidi in un'altra (uova, latte, olio, caffè, cioccolato bianco fuso)
Versare il composto liquido in quello solido
Mescolate bene ma velocemente, questo è uno dei trucchi
per far venire bene i muffins.

Riempire gli stampini per 3/4 imburrandoli se necessario.

Cuocere a 180° per una 20na di minuti al massimo, fate controllo stecchino
Quando freddi spolverate con dello zucchero velo o, per renderli più golosi,
con della ganache di cioccolato bianco
BON APPETIT!
 
 
 
 e l'interno goloso

altre Ricette di Muffins che ti potrebbero interessare:
e per il vostro Halloween:
* I Muffins Ragnetto